Sequestrati dai Carabinieri fucili e pistole detenuti senza licenza

[pro_ad_display_adzone id="159437" random="true"]

Nel corso delle attività condotte nelle ultime ore dai militari delle Stazioni Carabinieri territorialmente competenti sul territorio della provincia di Isernia, sono state denunciate tre persone alla Procura della Repubblica di Isernia per violazioni che vanno dalla detenzione di armi in assenza di licenza da parte della competente Autorità di Pubblica Sicurezza alla omessa comunicazione di avvenuta variazione del luogo di domicilio e relativa custodia.

Nel complesso sono finiti sotto sequestro quattro fucili calibro 12, una pistola semiautomatica calibro 9, una pistola semiautomatica calibro 7,65 e oltre cento cartucce di vario calibro. Tali operazioni saranno ulteriormente intensificate da parte dei Carabinieri anche per accertare l’eventuale possesso di armi illegalmente detenute o di provenienza illecita.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi
[pro_ad_display_adzone id="159441" random="true"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *