Ripristinato il posto di Polizia di Frontiera

Domani 4 agosto, alle ore 11.00, alla presenza del Questore di Campobasso, Raffaele Pagano, di funzionari e personale della Polizia di Stato, verrà ripristinato – a Termoli – il Posto di Polizia di Frontiera, recentemente dotato di una postazione fissa (container) ubicata presso la banchina del Porto.

La specifica attività, che comunque è sempre stata in capo a quel Commissariato P.S. e da esso espletata, da domani potrà quindi contare, dopo alcuni anni di assenza, su una struttura fissa, adeguatamente equipaggiata, in cui saranno stabilmente operativi alcuni agenti della Polizia di Stato che avranno lo specifico compito di adempiere in ambito portuale, oltre che alle funzioni proprie della Polizia di Frontiera, anche ad attività di vigilanza e prevenzione di reati in genere, ponendosi come punto di riferimento per cittadini, turisti e operatori marittimi.

Il servizio garantirà, quindi, anche in un ambito così specifico come quello della Polizia di Frontiera, una qualificata presenza di operatori della Polizia di Stato, fornendo – nell’ottica del moderno concetto di polizia di prossimità – servizi sempre più in linea con le esigenze dei cittadini e vicini alle comunità di riferimento.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *