Ripalimosani, accoglienza a 360 gradi con Cammina Molise e lo sport che abbatte le barriere

Infissi Lombardi

Pioniera in ogni senso ancora una volta questa estate “Cammina, Molise!”, la manifestazione che mette in marcia una regione insieme al resto del mondo, ha fatto centro.

Quest’anno nell’ampio cerchio che ha coinvolto istituzioni, associazioni, professionisti, amanti del bello e della natura, c’era anche il Comune di Ripalimosani, che per l’occasione, oltre a curare l’accoglienza, ha messo in campo iniziative di spessore sociale.

Una per tutte la partita di calcio tra migranti di un tempo e migranti odierni. Sul campo si sono ‘incontrati’ l’Argentina (con una selezione di Mar de Plata guidata da Armando Manzo) e la squadra locale con tre calciatori nuovi: ragazzi minori non accompagnati del centro di accoglienza del paese.

L’arrivo del grande gruppo di camminatori è stato un momento di grande festa, dove alla cultura e al movimento di sono uniti cibi e bevande genuini.

“E’ stato uno dei momenti più emozionanti dell’estate ha detto il consigliere delegato Cristian Cristofaro facendo il bilancio delle attività sinora svolte – Ringraziamo l’associazione La Terra che ormai da decenni organizza questo evento d’eccellenza nazionale, Giovanni Germano e Paolo Discenza, la Famiglia molisana di Rosario nella figura del presidente Nicolino Marinelli e la Regione Molise nella persona della dottoressa Maria Tirabasso”.

Appuntamento al prossimo anno con nuove idee e nuovi orizzonti, perché Cammina Molise sa sempre guardare lontano.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *