Ricettazione e truffa, nei guai titolare di una ditta

App Quotidiano Popup

A Monteroduni, i militari della locale Stazione, a conclusione di un’attività investigativa, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia, la titolare di una ditta dell’hinterland napoletano, per i reati di ricettazione e truffa aggravata.

Secondo quanto accertato la donna utilizzava assegni bancari di provenienza illecita per il pagamento di prodotti dolciari acquistati presso un’attività commerciale del luogo, per un importo complessivo pari a circa mille euro. Ulteriore indagini sono in corso da parte dei militari, al fine di accertare se la donna si sia resa protagonista di analoghe truffe anche in altre province del territorio nazionale.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *