Regionali, Michele Iorio sfida il centrodestra: facciamo le primarie

Infissi Lombardi

«I tavoli dell’alleanza che continuano a riunirsi, oltre che a parlare solo di me, e ne sono onorato, hanno fatto venire fuori principalmente due cose. La prima è quella del presunto veto sulla mia ricandidatura, la seconda l’assenza di una alternativa. Direzione Italia sta partecipando seriamente e costruttivamente a tutte le riunioni del tavolo di Centrodestra, ma – dichiarazioni di principio a parte – fino ad oggi veti ufficiali e nomi di candidati alla presidenza alternativi a me non sono venuti fuori. Ci sono posizioni assolutamente ambigue, come quella di Patriciello, che sta con Forza Italia e con Rialzati Molise, a destra e sinistra; oppure come quella dei cosiddetti Sovranisti, anche loro a destra con noi e a sinistra con Di Biase a Bojano. Insomma non c’è chiarezza e c’è qualcuno che sa dire solo no a Iorio, ma non dice a chi dire sì. Magari, dietro le quinte, lavorano per far perdere il Centrodestra. Io non mi lascio ingabbiare o paralizzare da paletti, veti e manovrine, ribalto la prospettiva e propongo: facciamo le Primarie del Centrodestra, sono io che le voglio e poi vediamo chi le vince. Ma il discorso delle Primarie a qualcuno, nel Centrodestra molisano, non piace e questo mi dà ancora più carica. Se qualcuno non vuole i gazebo del Centrodestra è perché sa che io vincerei».

Michele Iorio lancia la sfida in vista delle Regionale del 2018. E chiede alla coalizione di centrodestra di cimentarsi in quelle primarie che stanno diventando la ‘croce’ anche del centrosinistra.

L’intervista completa all’ex governatore sull’edizione in edicola oggi quel Quotidiano.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *