Rapina una gioielleria in Romania, arrestato 23enne molisano

CAMPOBASSO. I Carabinieri del Nucleo Investigativo, in collaborazione con i militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Campobasso, hanno arrestato un 23enne del capoluogo, già noto alle forze di Polizia, e destinatario di un mandato d’arresto europeo disposto dalla Romania.

Nella mattinata di oggi, i militari hanno rintracciato e tratto in arresto il giovane nel capoluogo che il 22 aprile scorso insieme ad un campano, anch’egli finito in manette in esecuzione al mandato d’arresto europeo, si era reso responsabile di una rapina in una gioielleria di Bucarest.

Il 23enne campobassano, condannato dall’Autorità Giudiziaria rumena a due anni e sei mesi di reclusione, dopo le formalità di rito è stato trasferito presso il carcere di Campobasso.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *