Rapina in farmacia, 26enne incastrato dalla targa dello scooter. Il Questore: “Più collaborazione attraverso l’app You Pol”

E’ durata poco più di tre ore la latitanza dell’autore della rapina perpetrata ieri ai danni della farmacia Molise di via Calabria a Campobasso. M.M., classe 1992, nato nel capoluogo ma residente nel vicino comune di Ripalimosani è stato arrestato ieri sera intorno alle 19 dalla Squadra Mobile della Questura di Campobasso che dopo un’articolata analisi di indizi e prove è arrivata alla conclusione. Si tratta, come spesso capita, di un tossicodipendente che ha pensato bene di fare soldi facili attraverso la rapina per soddisfare le sue esigenze e così ha pensato che la farmacia di turno potesse essere il luogo adatto per reperire contante immediato. Dopo aver effettuato con un amico un sopralluogo presso la farmacia con la scusa di acquistare siringhe e quant’altro, è tornato intorno alle 16 con passamontagna e coltello a scatto alla mano e dopo aver minacciato la dottoressa ha svuotato la cassa dal contante pari a circa 500 euro per poi risalire a bordo dello scooter e darsi alla fuga. Ma non ha fatto i conti con l’arguzia della sanitaria e degli uomini della Polizia che nel giro di poco tempo sono giunti a lui attraverso una serie di importantissime coincidenze. Gli uomini del Capo della Mobile Raffaele Iasi lo stavano attenzionando, infatti, fin dalla rapina il mese scorso ai danni della filiale Aci di via Piave per la quale probabilmente potrebbe avere una parte da protagonista. Il Questore Mario Caggegi, in conferenza stampa, ha esortato la cittadinanza all’utilizzo dell’app YouPol, scaricabile gratuitamente, attraverso la quale collaborare (anche in maniera del tutto anonima) con la Polizia per far sì che, soprattutto il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, non si allarghi sempre più come, purtroppo, sta accadendo in regione. Fenomeno che quasi sempre è legato a rapine, furti e scippi che le pagine di cronaca ci raccontano quotidianamente.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *