Rapina ad anziano: trascinato per metri. Malviventi arrestati dopo inseguimento

Mobilificio Fratangelo

Una coppia di pregiudicati, lui 30enne e lei 28enne, di Castel Volturno in provincia di Caserta, è stata arrestata dai Carabinieri nel tardo pomeriggio di ieri dopo un lungo inseguimento all’altezza di Isernia nord. I due malviventi si erano resi protagonisti di una rapina commessa poco prima ai danni di un anziano nei pressi di Pietrabbondante. La vittima aveva ritirato i soldi della pensione presso l’Ufficio Postale ed è stato probabilmente pedinato dalla coppia di malfattori che hanno poi deciso di passare all’azione. L’anziano è stato bloccato dalla donna che lo ha tenuto fermo stringendo la mano sulla sua bocca per evitare che chiedesse aiuto, mentre l’uomo gli ha sottratto i soldi della pensione pari a circa duemila euro. Poi la fuga in auto, il pensionato che ha tentato un estremo tentativo di opporsi alla rapina, si è aggrappato all’auto venendo trascinato per alcuni metri e riportando così varie ferite alle mani, alle braccia e alle gambe. Subito dopo alcuni testimoni hanno fatto scattare l’allarme alla Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, attraverso il numero di emergenza “112”. L’auto con i due fuggitivi è stata intercettata dalle pattuglie dei Carabinieri impegnate in servizi predisposti proprio per prevenire reati predatori: ne è nato così un lungo inseguimento che ha visto coinvolti militari di Isernia e delle Stazioni di Carpinone e Pietrabbondante. Ad Isernia l’epilogo della vicenda, con i due che sono stati fermati poco prima dell’uscita di Isernia nord. Accompagnati nella caserma del capoluogo pentro, nei confronti della coppia è scattato l’arresto in flagranza per rapina aggravata. La refurtiva che era stata occultata in un beauty case in possesso della donna, è stata interamente recuperata e restituita alla vittima. L’uomo è stato trasferito presso il carcere di Isernia, mentre la donna è stata tradotta presso il carcere femminile di Teramo. L’autovettura, una Mercedes di colore grigio, utilizzata per la fuga è stata sottoposta a sequestro. Da ulteriori indagini, i Carabinieri hanno accertato che i due avevano tentato, senza riuscirci, altre rapine analoghe tra Isernia e comuni limitrofi.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Una risposta su “Rapina ad anziano: trascinato per metri. Malviventi arrestati dopo inseguimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *