Nuovo raid al Circolo Vela surf, rubato un gommone

Sembra non ci sia pace per il Circolo Vela Surf di Termoli. Nei giorni scorsi la struttura intitolata a Mario Carriello è stata infatti presa nuovamente di mira da ignoti malviventi che hanno fatto irruzione nello spazio recintato dove sono parcheggiate le imbarcazioni e i mezzi di lavoro del circolo. I malviventi, dopo aver forzato il cancello d’ingresso sono riusciti a portar via un gommone, non di proprietà del circolo ma della Federazione Italiana Vela. Un grave episodio che va ad aggiungersi all’insulso atto vandalico compiuto il 2 gennaio scorso, attraverso cui qualcuno  ha reso inutilizzabili e pressoché irreparabili i gommoni usati come supporto agli allenamenti ed alle regate organizzate presso il Circolo.

Un danno stimato in migliaia di euro che spinse gli amici del Circolo della Vela a promuovere serata speciale di beneficenza utile a raccogliere fondi per portare nuovamente in mare i gommoni danneggiati. Peccato per questo secondo deplorevole episodio. Quanto avvenuto è stato regolarmente denunciato ai Carabinieri di Termoli, titolari delle indagini.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *