“Presto un trasporto pubblico o sarà protesta”

50k visualizzazioni

Tornano a chiedere che venga istituito un servizio di trasporto pubblico da Vasto e San Salvo fino allo stabilimento Fiat di Termoli. E’ la richiesta che è stata nuovamente avanzata dai pendolari della Fiat che tutti i giorni si recano in Molise arrivando al vicino Abruzzo. In un duro comunicato i lavoratori parlano di “trasporti e viabilità al collasso” e diffidano la regione Abruzzo a intervenire annunciando di non escludere “una protesta che vedrà il coinvolgimento di studenti e operai”.

Così il Comitato trasporti vastese che torna sull’argomento accusando di poca attenzione anche tutti i candidati alle prossime elezioni Politiche e ribadendo i rischi di mettersi in strada di giorno e di notte con le proprie auto dopo un turno lavorativo per così tanti chilometri. Per questo viene ribadita ancora una volta la volontà di non cessare la lotta e di proseguire nell’azione di convincimento della classe politica abruzzese e di quella molisana affinché venga istituito il trasporto pubblico Vasto-Fiat Termoli.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *