Posti auto per i dializzati occupati dal personale ospedaliero, Noi con Salvini alza la voce

Coriolis

“Non è la prima volta che succede e neanche un caso eccezionale ma di sicuro, è una brutta e pessima abitudine quella che vede i dializzati che si recano per la consueta seduta all’Ospedale di Termoli trovare i parcheggi a loro riservati occupati e, troppo spesso occupati dal personale stesso dell’ospedale. Noi con Salvini, ci batteremo sempre per difendere i diritti dei più deboli, i diritti di chi non riesce ad avere voce in capitolo in una realtà territoriale come quella di Termoli dove primeggia chi è più arrogante e presuntuoso, chi è più forte e più raccomandato. Il gravoso ed innato problema di occupare abusivamente i posti dei parcheggi riservati ai dializzati deve smettere e, il Direttore sanitario dott. Filippo Vitale, persona seria, capace e professionalmente ineccepibile deve con autorevolezza e con autorità, intervenire per porre fine a questo scempio che offende la dignità delle persone più bisognose”.

E’ quanto dichiarato da Aida Romagnuolo intervenuta a Termoli in occasione della giornata del tesseramento e dove, per la circostanza, ha incontrato alcuni dializzati. Sono mesi, anzi anni che ad intermittenza sulla stampa appare questa vecchia notizia, ha continuato Romagnuolo, ma ora, è arrivato il tempo ed il momento di risolverlo definitivamente con l’intervento autoritario della direzione sanitaria e della polizia locale di Termoli, considerato che ormai non se ne può più di vedere persone piangere perchè trovano il loro posto di parcheggio occupato abusivamente. Chiederò un incontro con i vertici dell’ASL molisana ha concluso Romagnuolo, per l’adozione di misure definitive, considerato che ingiustizia, mancanza di senso civico e il silenzio delle istituzioni non possono più essere tollerate.

 

Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *