Poliziotti spostati al centralino, insorge il sindacato

Poliziotti spostati dalla strada al centralino: è la denuncia di Vincenzo Bergantino, segretario provinciale del Silp Cgil.

“Dopo il duro colpo della chiusura del distaccamento della Polizia Stradale a Larino, se ne prepara un altro. Infatti gli uomini trasferiti al distaccamento di Termoli da Larino, non solo non serviranno a rinforzare la vigilanza stradale anche in considerazione della stagione estiva in atto, ma addirittura saranno impiegati al Centralino del Commissariato con la conseguente soppressione di numerose pattuglie in vari giorni della settimana, annullando di fatto la preziosa presenza sulla statale 16, sulla 647 e sulla 17. Ci chiediamo come sia possibile che il Questore Pagano, fervido sostenitore degli uomini sulle strade, abbia potuto accampare una tale richiesta? Quanto conta la sicurezza stradale? Come si spiega l’aver snaturato quello che è il compito esclusivo della Polizia Stradale togliendo uomini dalla strada per metterli all’interno del centralino? Sarà questo un modo per chiudere anche quest’altro Distaccamento così importante per le arterie molisane?”.

Il sindacato minaccia azioni: “Ci rivolgeremo al Capo della Polizia affinché intervenga direttamente su questa situazione è su altre denunciate dalla nostra sigla sindacale”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *