Piogge incessanti, Protezione Civile in azione tutta la notte

Infissi Lombardi

I fenomeni intensi che hanno interessato in particolar modo l’alto Volturno ed il Matese, hanno determinato l’attivazione, da parte del Servizio di Protezione Civile – Sala Operativa Regionale, di unità specializzate di volontari di PC con idrovore.

Sono stati segnalati fenomeni di crollo di un costone roccioso nel Comune di Carovilli (IS), allagamenti nei comuni di Macchia d’Isernia e Bojano. Le squadre hanno operato tutta la notte, per poi fare rientro alle prime luci dell’alba.
La rete di monitoraggio, in tempo reale ed in continuo del CFD, ha registrato tutte le attività in corso, con un picco di cumulata sulla stazione di località Ponte 25 Archi (Montaquila – Is), dove si è registrato il valore di 127.40 mm/18h. Anche la stazione idrometrica posta in pieno centro cittadino ad Isernia, sulla confluenza del Fiume Sordo, con il Torrente Rava, ha mostrato l’influenza del regime torrentizio di quest’ultimo, raggiungendo il massimo relativo nel pomeriggio di ieri con 121 cm, ed un rateo di 100 cm in 45 minuti.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *