Patto per la sicurezza, altri 48 comuni molisani si doteranno del sistema di videosorveglianza

App Quotidiano Popup

CAMPOBASSO. Dopo il Patto per la sicurezza siglato nel 2015 che ha visto protagonisti nei mesi scorsi la Regione Molise, il Ministero dell’Interno e i maggiori centri della regione, arriva il patto per la videosorveglianza illustrato oggi a Campobasso nelle sale del Palazzo di Governo dal Prefetto di Campobasso Maria Guia Federico, dal Questore di Campobasso Antonino Caggegi, dinanzi ai vertici dell’Arma e della Guardia di Finanza. Un progetto che vedrà l’installazione di telecamere in ulteriori 48 comuni molisani che non erano rientrati nel precedente piano. I particolari sono stati descritti questa mattina, alla presenza dei sindaci che hanno sottoscritto ufficialmente il patto propedeutico alla presentazione del progetto e all’ottenimento dei finanziamenti previsti dal D.L n. 14/2017 in materia di “Sicurezza delle Citta”. In totale la dotazione finanziaria che potrebbe ottenere un ulteriore intervento finanziario della Regione Molise, prevede 7 milioni per il 2017, 15 milioni per il 2018 e altrettanti per il 2019. “Si tratta di un finanziamento nazionale – ha puntualizzato il prefetto Maria Guia Federico – e i Comuni predisporranno le domande e i relativi progetti che oltre a passare al vaglio del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica provinciale. Verranno esaminati dal Ministero dell’Interno, saranno poi vagliati e quindi si procederà al finanziamento dei progetti che rientreranno nella graduatoria”.
Questi i Comuni che presenteranno la domanda per la videosorveglianza: Acquaviva Collecroce, Baranello, Bonefro, Busso, Campodipietra, Campolieto, Campomarino, Castelbottaccio, Castellino del Biferno, Castelmauro, Castropignano, Civitacampomarano, Colle d’Anchise, Ferrazzano, Fossalto, Gambatesa, Gildone, Guardialfiera, Guardiaregia, Jelsi, Limosano, Lupara, Macchia Valfortore, Matrice, Mirabello, Monacilioni, Montagano, Montefalcone, Montenero di Bisaccia, Palata, Petacciato, Pietracatella, Portocannone, Ripalimosani, Roccavivara, San Biase, San Felice del Molise, San Giacomo degli Schiavoni, San Giuliano di Puglia, Sepino, Tavenna, Torella del Sannio, Toro, Trivento, Tufara, Ururi e Vinchiaturo.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *