Nuova proroga alla Te.Am., Felice: “Una storia senza fine”

Safety consulting

“Una storia senza fine”, così l’ngegner Nicola Felice, presidente del Comitato San Timoteo, commenta la nuova proroga di contratto, per la cronaca la quinta, concessa dall’Amministrazione Sbrocca alla Teramo Ambiente per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e spazzamento delle strade e aree pubbliche. Devo riconoscere di aver sbagliato quanto prevedevo l’inizio del nuovo servizio per settembre del 2017. Sono stato troppo ottimista, da quanto è dato sapere bisogna attendere ancora, e per molto! Finora si sono dimostrate inutili: le segnalazioni di disservizi, i tentativi vari di cittadini, associazioni, comitati, …, di avere un confronto con gli amministratori per discutere sulle criticità e le scelte da compiere nei vari settori, e che interessano il bene comune. Sembra proprio impossibile avere un dialogo con questa Amministrazione, tanto appare la prosopopea di grandezza, capacità e unicità nell’amministrare la cosa pubblica. Una Amministrazione che è convinta di “volare alto” avendo idee e progetti definiti “epocali”, mentre sempre più tralascia, in quanto minuzie, l’ordinaria amministrazione dei servizi essenziali ai cittadini, e che danno decoro alla città: rete idrica, fognante e depurazione, rifiuti solidi urbani, manutenzione delle strade. Ad oggi non c’è speranza, sembra proprio valere il detto: non si cava un ragno dal buco. O se si preferisce l’altro detto: lavare la testa all’asino ci si rimette solo tempo, acqua e sapone. Quanto finora prodotto da questa Amministrazione è scarso, lo dimostra anche questa ulteriore proroga contrattuale. Penso che qualora la nuova assegnazione del servizio non dovesse avvenire nei primi mesi del prossimo anno, considerato che si vivrà una “infuocata” primavera elettorale, con tutte le conseguenze del caso, è molto probabile, se non certo, che il compito verrà svolto, prima dell’estate 2018, dal Commissario Prefettizio. A buon intenditor poche parole.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *