Non solo mimose, l’8 marzo al San Timoteo è all’insegna della prevenzione

E come ogni 8 marzo che si rispetti anche quello di oggi all’interno del San Timoteo è stato all’insegna dei percorsi di salute al femminile. ‘Percorsi che quest’anno si sono aperti a  tutti i reparti, e non solo per Ginecologia: Ci sono anche Chirurgia, Diabetologia, Ortopedia, impegnate a fare prevenzione su tutto ciò che va a vantaggio della donna. Prevenzione sul tumore seno, prevenzione tumore all’utero, gravidanze a rischio, pap-test e l’Hpv test per il papilloma virus. In materia di prevenzione fondamentale è stato lo spazio allestito nella hall del San Timoteo, con diversi punti informazione per effettuare counseling, promozione della salute e dello screening. Ad accogliere gli utenti nell’atrio dell’ospedale di Termoli, 4 hostess, studentesse dell’istituto commerciale “Boccardi” che hanno offerto un rametto di mimosa alle donne e fornito informazioni in 6 lingue diverse: inglese, francese, spagnolo, arabo, albanese e romeno. Obiettivo dell’iniziativa è stato quello di diffondere la cultura della informazione e prevenzione sulla base del noto principio “prevenire è meglio che curare”: la diagnosi precoce favorisce e facilita la cura e in molti casi garantisce la guarigione.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *