Musei, sabato sera ingresso a 1€ per le Giornate Europee del Patrimonio: tanti gli eventi in Molise

Venditti

Le Giornate Europee del Patrimonio tornano nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia nel prossimo fine settimana.Sabato 23 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore al prezzo simbolico di 1€; e domenica 24 settembre con orari e costi ordinari e molti eventi, dai voli in mongolfiera alle caccie al tesoro, dalle letture animate alle aperture straordinarie di siti normalmente non accessibili.

Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per la nuova edizione è “Cultura e Natura”, un argomento di grande attualità che permette di approfondire l’interazione dell’uomo con l’ambiente che lo circonda, in un ampio arco cronologico che va dalla preistoria all’epoca contemporanea.

Aderiscono all’iniziativa, che nelle scorse edizioni ha registrato un grande successo di pubblico, anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario che arriva a sfiorare i mille eventi.

Queste le prime iniziative segnalate in Molise all’interno di un programma in continua evoluzione: l’apertura straordinaria del Complesso monumentale di San Vincenzo al Volturno a Isernia, l’apertura del Museo Nazionale di Castello Pandone a Venafro,  il Concerto per arpa nel Museo della città e del territorio di Sepino, il percorso di visita guidata alla nuova installazione multimediale nel Palazzo Pistilli a Campobasso.

Tutte le iniziative sono disponibili e in continuo aggiornamento sul sito www.beniculturali.it/GEP2017.

Per seguire e raccontare l’evento sui social #GEP2017 #culturaenatura

Venditti

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli