Mordi e fuggi o a rate, le nuove vacanze

Adattarsi al tempo della recessione economica senza rinunciare alle ferie

Anche a distanza di tempo il peso della crisi economica grava ancora sulla testa degli italiani e durante il periodo estivo si fa sentire ancora di pi?. Sono molti quelli che ancora rinunciano alla settimana di mare per mancanza di fondi e di conseguenza, sono aumentati soprattutto i ?pendolari? che devono accontentarsi di prendere il sole solamente nel fine settimana. Per?, c?? anche chi non demorde, perch? la vacanza va fatta, pur se con qualche compromesso. Secondo un?indagine dell? Adnkronos, 1 viaggio su 4 viene pagato a rate e pur di non rinunciare a portare la famiglia in vacanza si ricorre a finanziamenti con restituzione sopra i 36 mesi.

Ci sono anche altre opzioni per gli intrepidi vacanzieri. I siti che offrono prezzi vantaggiosi per un soggiorno fuori porta sono tra i pi? cliccati e molti smettono di affidarsi ai tour operator. Infatti, le vacanze ?fai da te? sono quelle pi? gettonate se si sanno cercare le offerte migliori, se invece non si vuole rinunciare all?aiuto di un esperto, il progetto estivo va fatto con largo anticipo. L?ideale ? avanzare ipotesi per un viaggio e una meta gi? durante l?inverno precedente e prenotare in gennaio per ottenere sconti e offerte sottocosto.
Le localit?, invece, non sono fisse. Anche per decidere il posto bisogna guardare l?offerta pi? conveniente. Quindi, per gli italiani che non rinunciano assolutamente allo svago estivo la parola d?ordine ? ?ricerca?. Sedersi per un pomeriggio davanti al computer, pertanto potrebbe rivelarsi molto pi? di una perdita di tempo!
Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *