Minore fermato dai Carabinieri alla guida di un’auto rubata

Non ha ancora compiuto 18 anni il ragazzo fermato, nella notte tra lunedì e martedì, dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile Compagnia di Termoli alla guida di una Fiat Panda, mentre procedeva in direzione Puglia. Non solo, oltre ad essere minorenne, e quindi non in possesso della patente di guida, la vettura che stava guidando era quella che aveva rubato poco prima a San Salvo, un furto in piena regola che solo l’occhio attento dei Carabinieri in pattuglia ha permesso di sventare. I militari, nel corso di specifico servizio teso alla prevenzione di reati predatori, hanno intercettato la Panda lungo l’arteria stradale Ss16. Insospettiti dalla condotta di guida, si sono messi in coda alla vettura e, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a fermare il giovane guidatore. Gli immediati accertamenti svolti, hanno consentito di accertare il furto dell’autovettura ad opera del fermato, che è stato pertanto tratto in arresto e condotto in un Istituto detentivo. Si sottolinea l’efficacia dei servizi preventivi svolti dall’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC di Termoli, che nonostante le avverse condizioni meteo in di questi giorni, hanno dimostrato professionalità e prontezza di intervento, interrompendo il prosieguo dell’azione criminale da parte del malfattore.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un semplice sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *