Minaccia di gettarsi dalla finestra, salvata dalla Polizia

Neuromed

CAMPOBASSO. É giunta alle 7,30 circa di questa mattina (5 luglio) la chiamata al 113 di una donna che minacciava di volersi togliere la vita, lancinadosi dalla finestra del suo appartamento sito al Quartiere Cep. E mentre dall’altro capo del telefono l’operatore cercava di rassicurare la donna e di dissuaderla dal compiere l’insano gesto, una volante si è recata presso la sua abitazione. Una volta in casa i poliziotti hanno raggiunto la donna afferrandola proprio nel momento in cui era in procinto di lanciarsi nel vuoto. Ancora una volta il tempestivo intervento delle forze dell’ordine ha evitato il peggio. Sul posto anche un’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare la donna in ospedale.

 

 

Neuromed

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli