Mario Pietracupa apre col botto la campagna elettorale

Bagno di folla per il candidatuo alla Camera dei Deputati per il centrodestra nel collegio uninominale di Isernia. La scommessa: un impegno costante per far contare il Molise a Roma

Bagno di folla, presso l’Hotel Dora di Pozzilli, ieri sera, per l’apertura di campagna elettorale del candidato alla Camera dei deputati per Forza Italia al collegio uninominale di Isernia, Mario Pietracupa. Oltre ai numerosissimi elettori e simpatizzanti, accorsi per testimoniare stima e affetto personale prima che politico nei confronti del presidente del Neuromed, era presente a ranghi serrati tutta la coalizione di centrodestra, con in testa l’ex governatore Michele Iorio – oggi candidato al Senato – e l’europarlamentare Aldo Patriciello. Sono stati proprio Iorio e Patriciello a rompere il ghiaccio, salutando i presenti e ‘scaldando’ la folla, per poi lasciare spazio al candidato Pietracupa, che ha toccato i più importanti temi della sua campagna elettorale partendo da quelle che sono le istanze principali dei cittadini.

“Negli ultimi cinque anni – ha esordito – non sono stato protagonista attivo della vita politica locale ma, anche per il mio lavoro, ho continuato a incontrare persone e a intercettarne le istanze. La crisi ha colpito duro, specie nel centro-sud. E il Molise, piccola regione di periferia, ha subito fortemente le conseguenze della congiuntura economica negativa – così Pietracupa sulle motivazioni che l’hanno spinto a rimettersi in gioco – Negli ultimi anni tante fabbriche hanno chiuso i battenti, numerose attività sono fallite e sempre più giovani sono letteralmente fuggiti altrove. Io ho quindi sentito il bisogno di tornare ad impegnarmi in prima persona per tentare di risollevare le sorti di questa terra e contribuire ad una inversione di tendenza. La mia intenzione è quella di restituire autorevolezza al Molise. Di andare a Roma e far valere l’autonomia di questa nostra regione, spesso minacciata da disegni di accorpamento o di soppressione e troppo spesso vituperata nonostante le sue ricchezze ed eccellenze, tutte ancora da far conoscere”.

Flat tax unica, accesso al credito facilitato e attenzione alle fasce di popolazione più deboli tra i punti centrali del programma di Pietracupa: “Le cosiddette promesse elettorali – ha detto al pubblico – appartengono alla vecchia politica, che oggi non incanta più nessuno. È arrivato il momento di essere se stessi e di proporsi ai cittadini, per tendere loro la mano, intercettarne le necessità e provare ad affrontarle insieme. Non mi interessa battibeccare o entrare in polemica con i competitor, nonostante qualche attacco ricevuto. Rispetto tutti, anche gli avversari politici. Ognuno ha poi il suo stile. Io voglio dedicarmi al territorio con umiltà e con tutto l’impegno possibile. Consapevole che solo con un impegno quotidiano, a tutto campo, potremo tornare a contare qualcosa agli occhi del governo centrale. Chiaramente, quest’impegno dovrà riflettersi dal governo nazionale a quello regionale, con la capacità di trasformare gli eventuali finanziamenti in risorse concrete. Ma sono convinto che il Molise ha tutte le qualità e la dignità per farcela.  E’ su questo mio impegno – ha concluso tra gli applausi – che chiedo il sostegno di tutti: sarò con voi, sempre. Potete scommetterci”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *