Marijuana in soffitta, cocaina e hashish pronte per lo spaccio. I dettagli del blitz dei Carabinieri nella base sulla costa

50k visualizzazioni

Conferenza stampa, questa mattina, presso la Compagnia Carabinieri di Termoli. Il comandante Magg. Fabio Ficuciello con il Ten. Edgard Pica comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile e del Maresciallo Arturo D’Amico comandante della Stazione di Campomarino, hanno illustrato i dettagli dell’operazione condotta in tandem tra gli uomini del comando termolese e quelli di Campomarino, che ha portato ieri all’arresto di un 55enne in possesso di ben 13 chili di droga di vario tipo.

Dopo aver notato movimenti sospetti all’interno di un casolare in zona rurale nella zona costiera tra i due comuni molisani, gli uomini dell’Arma hanno deciso di vederci chiaro: scattato il blitz, all’interno di un casolare difficilmente raggiungibile, in soffitta hanno trovato la maggior parte della sostanza stupefacente, soprattutto marijuana. Al piano terra, invece, occultati nei vari mobili della camera da letto, 100 grammi di cocaina e 100 di hashish suddivisi in dosi pronte per lo spaccio. E poi cinque bilancini di precisione e tutto l’occorrente per confezionarle.

Ma le indagini, hanno riferito i Carabinieri, sono tutt’altro che concluse: si va avanti con l’opera di prevenzione affinché il litorale molisano non diventi crocevia e base del narcotraffico che rifornisce l’intera regione. Soltanto qualche mese fa, infatti, furono sequestrate ben 2 tonnellate di marijuana in un casolare tra Petacciato e Montenero.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *