Marco Giglio, dalla piccola officina alla Premoto3

50k visualizzazioni

Si è conclusa nel migliore dei modi la settimana agonistica per il giovane meccanico/pilota campobassano Marco Giglio impegnato lo scorso weekend nell’appuntamento al Mugello circuit, per il secondo round del Campionato Italiano Velocità categoria premoto 3, in veste di meccanico-collaboratore con il team Beneventano GCracing.

“Un’occasione che non avrei mai immaginato – dice il 25enne molisano – Poter accedere nel massimo campionato nazionale di motociclismo che ha visto nel corso degli anni piloti e meccanici arrivati in seguito al mondiale di MotoGP. Poter lavorare e collaborare con il team Gcracing rappresenta un traguardo importantissimo che non mi aspettavo e soprattutto non credevo una fiducia cosi ampia nei miei riguardi da parte del grande Maestro Gennaro Citarella che ha creduto in me e mi ha dato questa chance incredibile. Non finirò mai di ringraziarlo, se sono arrivato a questo appuntamento è solo grazie a lui!

I piloti che abbiamo seguito sono stati il giovanissimo Guido Fina e il piemontese, anche lui giovanissimo, Manuel Margarito che erano alla guida delle due Honda 125 cc Premoto3 del team GCracing. Per il campano Fina è stata una gara dura a causa di due incidenti che lo hanno infortunato e portato alla gara con forti dolori al polso. Diverso l’esito in gara per Margarito che all’esordio sullo splendido circuito toscano ha centrato una straordinaria doppietta vincendo entrambe le manche di categoria 2 tempi. Il merito della vittoria è stato del pilota e del capotecnico Gennaro – continua Marco Giglio – ma in molti si sono complimentati anche con me che all’esordio in questo campionato ho ben collaborato per portare Margarito sul gradino più alto del podio. Sono felicissimo di aver visto il nostro “pilotino” vincere sotto la bandiera a scacchi, e aver ripagato la fiducia riservatami dal team e dai genitori dei piloti, con la vittoria. Mi auguro che sia l’inizio di un grande percorso agonistico ricco di successi, intanto mi concentro al lavoro per partire nel fine settimana in cui sono impegnato con il mio team GRT nel secondo appuntamento del campionato italiano Scooter Malossi sull’autodromo del Levante”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top