Lo sport non ha limiti né barriere, premiati i campioni paralimpici molisani

Spazzacamino

“E’ stato un quadriennio olimpico straordinario per il comparto paralimpico del Molise. Sono state tante le attività che abbiamo organizzato sia promozionali sia agonistiche e sono state tante le medaglie e i titoli italiani che abbiamo conquistato. Diversi nostri atleti hanno potuto indossare con orgoglio ed onore la magia Azzurra delle differenti Nazionali ed alcuni di loro si sono fatti onore anche ben oltre i confini nazionali. Solo ora che sono trascorsi quattro anni mi sono resa conto di quante attività abbiamo portato avanti in lungo e in largo per il Molise per promuovere a 360° l’attività sportiva e per far conoscere il nostro movimento ed i nostri campioni. Sono ben 16 gli sport praticati da nostri atleti, tutti con spirito di sacrificio ed abnegazione. Un ringraziamento va a tutti coloro che sono da sempre al fianco della famiglia del Cip Molise, e non a caso chiamo famiglia, e che da sempre hanno creduto nella programmazione e promozione dello sport paralimpico. Grazie anche a loro, dirigenti, genitori, tecnici, istituzioni e semplici sostenitori se il Cip Molise è una realtà concreta ed in forte crescita esponenziale”. Così il presidente del Cip Molise, Donatella Perrella, ha aperto i lavori della cerimonia di premiazione denominata “Quattro anni di emozioni” che si è svolta nella sala conferenze del Coni Molise a Campobasso. Una vera e propria parata di big dello sport molisano ed italiano. Non a caso nella sala si potevano contare diversi campioni italiani nelle differenti discipline e diverse anche maglie Azzurre che hanno portato e portano lustro al nome del Molise e dello sport italiano in senso lato. Esempi di altruismo, di atleti di prim’ordine, di persone fantastiche che si sono ritrovate, come detto anche dal Presidente Perrella, come in una riunione di famiglia per festeggiare insieme uno dei tanti momenti di gioia e condivisione che da sempre caratterizzano il movimento paralimpico del Molise. Atleti più navigati, giovani promesse, genitori, dirigenti, tecnici, professori, dirigenti scolastico, mondo della scuola a 360°, istituzioni sportive e politiche tutti riuniti per dare il giusto e meritato risalto al lavoro svolto e profuso negli ultimi quattro anni. Lavoro che ha dato notevoli risultati se si considera la dimensione non di certo eccezionale geograficamente parlando del Molise e dei suoi abitanti. In questi ultimi quattro anni, e non solo, il Cip Molise e i suoi atleti hanno prodotto atleti di qualità eccezionale in ogni disciplina sportiva anche e soprattutto in ottica Nazionale. Lo sport non ha limiti ne barriere e proprio in questa ottica va vista anche l’attività di promozione che da sempre il Cip Molise con i suoi tesserati prodiga nelle scuole molisane di ogni ordine e grado. Proprio grazie a questa programmazione mirata sono stati diversi i disabili che si sono avvicinati al mondo dello sport andando ben oltre l’aspetto promozionale e tuffandosi a pieno titolo nell’attività agonistica vera e propria. In questo senso vanno viste le new entry, per così dire, della nuova società di ciclismo che è nata a Termoli, grazie all’impegno e alla disponibilità del campione di Rio 2016 di ciclismo in tandem Luca Pizzi, e all’approdo, è quasi ufficiale, dei Campionati Italiani di Atletica Leggera Fispes, Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, ad Isernia nel prossimo mese di giugno. Un Cip Molise in forte fermento e mai domo, dunque, che per il prossimo quadriennio ha già in mente diversi progetti da concretizzare magari con il sogno non del tutto recondito di portare alle prossime Paralimpiadi di Tokyo qualche atleta molisano doc. Solo chi sogna può volare!

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *