Legge elettorale, via libera in Commissione al collegio unico

Ramacciato Mobili

La prima commissione consiliare della Regione Molise ha licenziato oggi i primi 13 articoli della nuova legge elettorale che approderà prossimamente in aula. Via libera al Collegio Unico regionale, stop al voto disgiunto, voto di genere e doppia preferenza, abbassamento della quota di firme per i partiti non rappresentati precedentemente dalla Ue alla regione a 500 firme.
Sul tavolo restano altri scogli, quali lo sbarramento per le coalizioni e per i partiti all’interno delle coalizioni: la proposta è al 10% per le coalizioni e dal 2 al 3% o nulla per i partiti. La prima commissione tornerà a riunirsi domani
pomeriggio dopo il Consiglio Regionale.

Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *