Le tribolazioni di un italiano (molisano) in Cina

“Le tribolazioni di un italiano in Cina” è il primo romanzo di Andrea Pasquale, molisano girovago, sognatore incallito, banalizzatore professionale e nerd DOC. Correntemente, il nostro corregionale abita e lavora in Cina, dove insegna italiano, inglese e spagnolo all’università. Protagonista suo malgrado di assurdi eventi che hanno segnato il suo sbarco in Cina (si troverà a lavorare per un delinquentello locale), dopo un periodo di riflessione ha deciso di metterli nero su bianco per condividere le sue tribolazioni ed evitare che situazioni simili possano capitare a chi si avventuri in questi lidi ancora sconosciuti. Il libro narra la storia di un ragazzo dal soprannome particolare: il Butre. Il nostro eroe, a seguito di mesi e mesi di fallimentari colloqui di lavoro, decide di seguire un invitante stage in Cina per mancanza di alternative in patria. Sceso all’aeroporto di Pechino, però, troverà solo tribolazioni e diventerà il protagonista di un tragicomico viaggio all’interno dello sconfinato paese asiatico.
“Le tribolazioni di un italiano in Cina” è un romanzo autobiografico che si sta facendo strada con il passaparola e con i commenti positivi con cui è stato accolto. Recentemente, è stato così recensito:
“Un romanzo autobiografico, semiserio e ironico, sulla ricerca del lavoro da parte di un giovane laureato, che sfocia in una vera e propria avventura dall’altra parte del mondo. Un po’ romanzo di formazione un po’ storia di vendetta, con un pizzico di critica sociale che non guasta mai, un viaggio alla scoperta del paese più misterioso e allo stesso tempo più sulla bocca di tutti. Uno stile secco, dialogante, moderno e intriso di musicalità, anzi di vera e propria musica: riportata attraverso le liriche o accennata con divertenti onomatopee, il ritmo scandisce questo romanzo trascinandoci nella mente del protagonista narrante, intriso di canzoni e roboante di pensieri. L’autore riesce nell’impresa non scontata di raccontare un’altra faccia della Cina, e di trasporre le ansie e le incertezze dei giovani laureati italiani in un contesto straniero, mostrando l’altra faccia della medaglia dell’Oriente dorato e impartendoci una sacrosanta, dolceamara lezione: attento a ciò che desideri, perché potresti ottenerlo.”
“Le tribolazioni di un italiano in Cina” è acquistabile online su Amazon, Ibs, Mondadori e Feltrinelli nonché ordinabile da tutte le librerie d’Italia. Copie fisiche del libro sono reperibili alla libreria “La Scolastica” di Campobasso.

Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *