“Lavoro incentrato sul futuro”

Lasertagclub

“Sarà un lavoro oculato, incentrato anche sul futuro”. Si presenta così Lidia De Benedittis, nuovo assessore alla Cultura al Comune di Campobasso, che andrà a ricoprire un incarico lasciato a un anno dalla scadenza del mandato dalla dimissionaria Emma de Capoa. Ieri, a Palazzo San Giorgio, la prima uscita ufficiale dopo l’annuncio per l’avvocato e sindacalista candidata con LeU alle ultime regionali. “Ringrazio il sindaco per le belle parole spese – ha spiegato il neo assessore – la sinistra e il centrosinistra, in primis il consigliere Maurizio D’Anchise per la fiducia dimostrata. Senza dimenticare la commissione cultura e la sua presidente, Giovanna Viola. Il mio lavoro sarà meno diffi- coltoso anche grazie al loro apporto. Ripensiamo per un attimo all’importante traguardo raggiunto nel corso dell’ultima edizione del Corpus Domini: lavoro straordinario. Vorrei dare continuità a quel risultato”.

Per la 39enne De Benedittis, che nei giorni scorsi aveva ringraziato pubblicamente il sindaco per l’incarico tramite il proprio profilo facebook, saranno mesi particolarmente intensi, gli ultimi del mandato quinquennale. Ed è proprio sulle scadenze imminenti che si concentreranno le attenzioni dei campobassani, nell’anno della straordinaria doppia uscita dei ‘Misteri’. “Ci sono pochi mesi ma se possibile daremo anche uno sguardo al futuro. Miriamo – ha sottolineato – ad un massiccio coinvolgimento da parte degli operatori della cultura. Mi piacciono le idee, il pluralismo, il dibattito: aspetto associazioni, operatori, affinchè vengano a trovarci subito nei nostri uffici”.

Pochi cenni sull’estate campobassana e sul nuovo cartellone. “C’erano delle idee valide, adesso valutaremo attentamente. In questo momento mi preme sottolineare l’importanza del coinvolgimento. Partiamo da questo punto per raggiungere grossi risultati, magari anche sul piano lavorativo”. Progetti e bozze avanzate, invece, sui mesi invernali e sulla prossima sfilata straordinaria del 2 dicembre. “C’è una bozza di programma – ha concluso – metteremo a punto una serie di eventi per festeggiare migliore dei modi i 300 anni dalla nascita di Saverio Di  Zinno”.

 

Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *