Lavò auto alla fontanella, avviato procedimento disciplinare per dipendente Sea

Samnium

CAMPOBASSO.  “Abbiamo fatto contestazione di addebito, ora attendiamo le deduzioni da parte del lavoratore per capire come agire” questo è quanto dichiarato da Stefano Sabatini, numero uno della Sea con riferimento all’episodio che ha visto protagonista uno dei dipendenti della municipalizzata.

Era poco prima delle 7, del 5 luglio scorso, quando l’uomo approfittando della città ancora dormiente ha condotto l’auto di servizio sul marciapiede per lavarla alla fontanella pubblica ai piedi di Palazzo San Giorgio. Il gesto non è passato inosservato e nel giro di poco tempo il video dell’infrazione, commessa in piazza Vittorio Emanuele II, è arrivato su tantissimi telefonini, fino a raggiungere quelli di consiglieri e assessori del Comune di Campobasso, che hanno subito avviato le ricerche per capire di chi si trattasse. In poco tempo, l’autore del gesto è stato rintracciato, identificato e convocato al Comando di Polizia locale e per il dipendente della Sea è stato subito avviato il procedimento disciplinare.

 

 

 

 

 

Samnium

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli