Larino, salvato il consorzio adesso a rischio c’è l’Arsiap

Infissi Lombardi

Nella serata di giovedì 8 settembre 2017 si è riunito il consiglio dei delegati del consorzio di bonifica integrale larinese, chiamato ad esprimersi sulla possibilità di concedere alla sede decentrata dell’ARSARP in comodato d’uso gratuito parte dello stabile consortile. I consiglieri presenti hanno espresso unanimemente la loro contrarietà, bocciando questa ipotesi.

Trattasi di un importante risultato, raggiunto con la responsabilità, la correttezza, la sensibilità e il buon senso dei consiglieri delegati presenti alla riunione.

Ai consiglieri va il ringraziamento del Movimento Agricolo Molisano, che negli ultimi mesi si è battuto a sostegno del consorzio di bonifica larinese, organizzando incontri, raccogliendo firme e sensibilizzando l’opinione pubblica, denunciando e smascherando il maldestro tentativo regionale di espropriazione dell’ente consortile e di manovre atte a impoverire il nostro territorio.

“Questo risultato positivo, purtroppo non può essere goduto a pieno se non per poche ore – spiegano da Larino -. E’ giunta immediata la notizia che la sede dell’ARSARP decentrata di Larino, andrebbe spostata a Campobasso.

A nulla sono valsi i suggerimenti espressi dal MAM, circa la possibilità di utilizzare locali liberi a Larino come l’ex carcere di via Cluenzio, ex ASL di viale Giulio Cesare o altri. Si persevera, ci si ostina.

Si ricorda che ARSARP, oltre a vari compiti di assistenza in agricoltura, è organo di controllo della DOP MOLISE OLIO, con una sala panel accreditata, (anch’essa oggetto di forti proteste per aprirla nel lontano 2004) e quindi anche la centralità dell’olivicoltura molisana andrebbe annientata.

Il Movimento Agricolo Molisano, è e sarà vigile, attento a difendere l’agricoltura e il territorio, e invita gli organi preposti, dai sindaci ai comuni cittadini, dalle associazioni ai partiti politici, ad esprimersi.

Esprimersi per qualsiasi soluzione, il silenzio in questo caso non è d’oro, è complicità”. Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *