‘La strada del fare – In cammino nella regione che non c’è’, doppio appuntamento a Isernia

Pma

È in programma per venerdì 13 ottobre a Isernia un doppio appuntamento per la presentazione del libro “La strada da fare – In cammino nella regione che (non) c’è” di Maria Clara Restivo. Da un progetto nato sul web e i social, due ragazze decidono di partire da Torino. Un mese di viaggio in Molise, a piedi, zaino in spalla, seguendo sentieri e tratturi e affidandosi all’ospitalità delle persone. Un resoconto delicato e suggestivo su una delle terre più belle e dimenticate d’Italia. Così quella terra misteriosa si popola di nomi, di amici, di storie, e acquista una consistenza che è negli occhi, negli incontri, nei chilometri percorsi, prima ancora che su una cartina geografica. A guidarle, i piedi che tracciano la via, la libertà di percorrere senza meta una regione sorprendente e di conoscere chi la vive. La voce di Maria Clara racconta questo viaggio con la cadenza degli spazi sconfinati e dei paesi abbarbicati, delle colline, delle valli, del mare con i suoi trabocchi. Usa il “noi” perché lei e Giulia viaggiano insieme. E noi con loro. La prima presentazione si terrà in mattinata a partire dalle 11:00 presso Aula Magna del Liceo Classico “O. Fascitelli”; l’evento si colloca all’interno del progetto: “Scuola: spazio aperto alla cultura. Isernia dalla preistoria alla globalizzazione”, con il Patrocinio del Ministero della Cultura. Interverranno l’autrice Maria Clara Restivo e Francesco Coscioni per la Neo Edizioni. Nel pomeriggio, il secondo appuntamento, alle 18,30 presso lo Spazio Cent8anta – Galleria d’Arte, Cultura e Società in corso Marcelli, organizzato dall’Associazione ‘Tuomolise’ in collaborazione con l’Associazione ‘Le Cose’, sempre alla presenza dell’autrice Restivo e di Coscioni. Introdurrà lo scrittore e musicista Giovanni Petta. Entrambi gli incontri sono aperti al pubblico.

 

 

 

Pma

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli