La scuola può essere un pericolo?

50k visualizzazioni

Di Sonia Valerio

Negli ultimi anni in Molise si è prestata molta attenzione alla sicurezza degli edifici scolastici, un esempio pratico può essere quello del paese di Cercemaggiore. Gli alunni, già da diversi anni ormai, sono stati spostati in strutture presenti in campagna perché, nella sede principale, stanno effettuando delle modifiche all’istituto già esistente per garantirne la sicurezza. Per evitare disagi ai genitori, il comune ha messo a disposizione dei pulmini che conducono tutti gli alunni ogni mattina da casa a scuola. Le strutture nelle quali sono stati spostati non sono agibili come non lo era la precedente. In effetti nell’ultimo periodo di forti piogge, dal controsoffitto di alcune aule è penetrata dell’acqua che non ha permesso l’utilizzo dell’intero ambiente. La sicurezza della scuola dovrebbe essere il primo punto dell’offerta formativa, anche ricordando le tragedie avvenute negli anni precedenti appunto per la noncuranza degli edifici scolastici.
Per quanto tempo ancora la situazione rimarrà la stessa? Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *