La Romagnuolo destituita dall’incarico di Segretaria Provinciale della Lega

Mazzuto: «Visto il ruolo di consigliere e capogruppo in Consiglio regionale, la posizione è revocata»

Pma

Aida Romagnuolo a partire da oggi non ricopre più il ruolo di Segretaria Provinciale della Lega di Campobasso. Questo è quanto si legge nella nota inviata alla capogruppo del Carroccio in consiglio regionale dal Coordinatore Regionale Luigi Mazzuto.

«Visto i ruoli di Consigliere eletta – si legge ancora nella nota di Mazzuto – unitamente all’incarico di partito di capogruppo in Consiglio Regionale della Lega Salvini Molise, si ritiene superata e pertanto revocata la posizione di Coordinatrice Provinciale Campobasso, ruolo affidatogli sempre dal Coordinatore Mazzuto, che ne assume la responsabilità, in vista – conclude Mazzuto – della nuova riorganizzazione sul territorio del partito salviniano».

Pma

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli