Isernia F.C., i programmi per la prossima stagione

Venditti

Giovedì 14 giugno alle ore 17.00 presso la sala consiliare del Comune di Isernia, la dirigenza dell’Isernia FC presenterà i suoi programmi per questa prima fase della stagione 2017/2018. Un passo doveroso per illustrare alla stampa, ai tifosi e all’amministrazione comunale gli intenti in vista del prossimo campionato che vedrà la società biancoceleste impegnata nel campionato di serie D nazionale: “Abbiamo programmato questo primo incontro perché è giusto fare il punto della situazione con la città di Isernia – dice il vicepresidente Piero Biscotti – la prossima stagione affronteremo un campionato duro ed impegnativo sotto tutti i punti di vista e vogliamo farlo com’è nelle nostre corde, ovvero con serietà, chiarezza e trasparenza. Abbiamo già iniziato a muoverci per fare tutti i passi necessari in vista dei primi adempimenti stagionali, così come stiamo riorganizzando la società e la parte tecnica. Ci saranno anche altri nuovi amici che ci daranno una mano in questa fase così delicata. Nel contempo dobbiamo fare il punto della situazione anche su altre questioni di primaria importanza come l’omologazione dello stadio di contrada Le Piane che, a meno di un mese dall’iscrizione al campionato, è ancora in alto mare.”.

L’incontro sarà il momento anche per presentare la prima iniziativa dell’Isernia FC, il crowfunding., che più che una raccolta fondi sarà una fidelizzazione dei tifosi per avvicinarli alla realtà della società biancoceleste: “I nostri obiettivi per la prossima stagione saranno anche nel sociale – dice ancora Biscotti – vogliamo entrare nel mondo della scuola, nel mondo della disabilità e della solidarietà, perché il calcio ad Isernia deve tornare il principale veicolo di aggregazione sociale, perché il risultato sportivo è importante, ma l’aggregazione sociale lo è ancora di più”.

 

Venditti

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli