Isernia, in consegna le cartelle sui consumi idrici relativi al 2012

Ottica di salvatore

Il vicesindaco di Isernia, Cesare Pietrangelo, informa che stanno per essere recapitate le cartelle per la riscossione delle utenze dell’acqua. Si tratta dei pagamenti relativi al ruolo dell’anno 2012, i cui importi verranno rateizzati in sei soluzioni; ma chi vorrà versare l’intera somma in un’unica soluzione, potrà farlo. La scadenza della prima rata è fissata al 30 settembre 2017.

“Per anni, le precedenti amministrazioni – ha detto Pietrangelo – non erano state in grado di far elaborare e riscuotere i ruoli dei canoni dell’acqua, causando in tal modo apprensione nei cittadini timorosi di vedersi poi assegnare bollette con annualità cumulate. In questi giorni, però, ci apprestiamo a far recapitare il ruolo per i consumi idrici del 2012. In futuro – ha continuato il vicesindaco –, il servizio sarà svolto dalla nuova società di riscossione dei tributi con la quale, durante l’ultima seduta del consiglio comunale, è stata stipulata apposita convenzione che, mirando all’introito di tutti i tributi, intende dare certezza della riscossione e ridurre i disagi per gli utenti”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *