‘Iscriviamo i Lupi’: abbonamenti scontati per la raccolta fondi

50k visualizzazioni

di Franco del Santis

CAMPOBASSO. Contribuire all’iscrizione al campionato sottoscrivendo abbonamenti a prezzi ridotti. Una proposta lodevole, fattibile, lanciata dal gruppo ‘Passione Rossoblù’ e in particolare dal proprio rappresentante, Renato Calandrella, che è uno dei consiglieri dell’associazione ‘Noi siamo il Campobasso’. L’iniziativa, a cinque giorni dallA scadenza dei termini, si pone come obiettivo quello di raccogliere più fondi possibile per dare una mano alla causa.

Eccola spiegata nei dettagli: “Tifosi rossoblù, come tutti sapete le sorti del nostro Lupo si decideranno il 13 luglio, termine ultimo per poter effettuare l’iscrizione al prossimo campionato di serie D 2018-2019. Chiediamo a tutti di contribuire alla raccolta fondi per l’iscrizione, sottoscrivendo un abbonamento a costo ridotto (concordato con la società)”.

I prezzi sono più che popolari: Curva 50 euro, Tribuna laterale 100, Tribuna centrale 150. I prezzi sono validi fino alla giornata di giovedì 12 luglio. Come si fa? Lo spiega lo stesso Calandrella: “Passione Rossoblù non ha un conto corrente bancario quindi utilizzerò la mia Postepay personale, di cui allego i dati. Mi preme ricordare a tutti coloro che vorranno effettuare la sottoscrizione dell’abbonamento che i soldi verranno restituiti qualora non si raggiungesse la somma necessaria per l’iscrizione. Questo gruppo conta numerosissimi membri, sono sicuro che con un piccolo contributo da parte di ognuno si possa centrare la vittoria più bella per la nostra città. Di seguito i dati per il versamento: Postepay n. 4023 6006 6623 6189. Codice fiscale CLNRNT73C04B519G”. E’ importante conservare la ricevuta per poi ottenere l’abbonamento. Chi non potesse acquistare l’abbonamento può effettuare anche solo una piccola offerta. Il motto è ormai: “IscriviAmo il Campobasso”.

Alle ore 20.00 di ieri sera si era quasi sui 2mila euro. Una cifra considerevole se si pensa che la ‘campagna’ è stata avviata da soltanto 24 ore e che si è nel bel mezzo di un weekend di luglio. Il ‘botto’ è previsto per domani, quando in tanti – come promesso agli organizzatori della raccolta – metteranno mano al portafogli e faranno il bonifico. D’altronde, una curva a 50 euro, al di là del segnale di vicinanza che si dà, è una ghiotta occasione per tutti.

Lo stesso presidente Giulio Perrucci sta apprezzando e resta al lavoro per cercare di risolvere l’intricata crisi dei Lupi. Il passaggio delle quote non è ancora avvenuto ma “è una formalità” e nelle ultime ore si respira un’aria sicuramente più serena rispetto al giorno dell’addio di De Lucia. Ma bisognerà attendere fino all’ultimo giorno, un po’ come accaduto dodici mesi fa.

 

 

 

Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top