INIZIATIVE – Concorso di idee, il comune di Gambatesa premia la creatività

Cucine store

Il Comune di Gambatesa bandisce un concorso di idee mirato alla creazione di un logo e di un titolo per l’innovativa residenza anziani e servizi connessi che verrà istituita in paese grazie all’ottenimento di un finanziamento pari a 2 milioni di Euro.
L’ente comunale si è infatti classificato 19esimo in graduatoria nazionale su 451 elaborati in concorso (di cui solo 46 ammessi) nel bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri avente ad oggetto “Interventi per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate”.
Attraverso il concorso di idee, l’amministrazione comunale di Gambatesa da ufficialmente avvio al percorso che porterà alla creazione della nuova struttura, quale elemento portante del futuro sviluppo economico e occupazionale del paese.

Il progetto ammesso a finanziamento prevede, in primis, il recupero e la ristrutturazione della ex scuola media da adibire a nursing home, destinata a diventare un centro di erogazione di servizi sociali innovativi, anche in regime di residenzialità, finalizzati a ridurre fenomeni di marginalizzazione sociale, favorire l’integrazione sociale, preservare la coesione del tessuto sociale, migliorare la qualità della vita dei residenti e fruitori ed in particolare delle fasce più deboli della società. Detto intervento prevede anche l’attivazione di una serie di misure, cosiddette azioni immateriali, aventi la finalità di attuare un processo di inclusione, coesione e sviluppo del tessuto socio economico, che vanno dalla orto-terapia alle officine artigiane, dalla musicoterapia alla custodia sociale e alla realizzazione di una mappa di comunità. “Il concorso di idee – dichiara il sindaco Carmelina Genovese – nasce dalla consapevolezza che il buon esito dei singoli interventi dipende anche dalla condivisione della loro valenza da parte territorio e dalla capacità di coinvolgimento e partecipazione dei cittadini allo spirito che anima l’intero progetto.
Il Comune di Gambatesa mette in palio per il miglior progetto 300 euro e richiede che i segni distintivi (logo e titolo) siano idonei a garantire l’efficace individuazione, divulgazione e promozione dell’intervento edilizio e delle misure oggetto di finanziamento in termini di marketing (sociale e territoriale) e comunicazione istituzionale, mettendone in evidenza le caratteristiche salienti”.
Gli elaborati dovranno essere presentati entro il 26 luglio e dovranno essere conformi a quanto previsto dal bando pubblicato sul sito del Comune diGambatesa www.comune.gambatesa.cb.it Per qualunque informazione è possibile scrivere all’indirizzo email
comunicazioni.comune gambatesa@gmail.com.

Cucine store

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli