Ingiustificato possesso di oggetti di valore, quattro denunce

Unimol

Nel corso di un servizio di controllo del territorio predisposto dai Carabinieri tra Isernia e comuni limitrofi, a Pettoranello del Molise, i militari della Stazione di Carpinone hanno sorpreso nei pressi della zona industriale, quattro persone di origine campana con a carico precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, che si aggiravano con fare sospetto a bordo di un’autovettura.

Dalla perquisizione personale e veicolare venivano rinvenuti tre smartphone del valore complessivo di circa 1500 euro, dei quali i quattro fermati non sapevano giustificarne né la proprietà né la provenienza. Pertanto dopo le formalità di rito espletate presso la Caserma di Carpinone, a carico dei quattro scattava una denuncia per possesso ingiustificato di oggetti di valore ed il sequestro del materiale rinvenuto. Sono tutt’ora in corso ulteriori indagini per accertare la provenienza dei telefonini recuperati e quale fosse il motivo della presenza dei quattro nel territorio isernino.

 

Unimol

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli