Infastidito, minaccia di morte con una pistola dei ragazzini: 55enne nei guai

I Carabinieri di Isernia hanno denunciato per minaccia aggravata, detenzione e porto abusivo di armi, un 55enne del luogo che, infastidito da alcuni ragazzini che giocavano nelle vicinanze della sua abitazione, si è armato della replica di pistola semiautomatica, minacciandoli di morte. Uno dei genitori dei ragazzini ha allertato i Carabinieri che hanno fermato il 55enne, trovandolo in possesso della pistola, priva del prescritto tappo rosso. Da una successiva perquisizione domiciliare è stata rinvenuta anche una carabina calibro 4,5 di libera vendita, mentre a seguito della perquisizione dell’autovettura di proprietà dell’aggressore, è stato rinvenuto un manganello in acciaio, illegalmente detenuto. Tutte le armi sono state sottoposte a sequestro in via precauzionale.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *