In Molise torna il Raduno dell’Associazione Nazionale Alpini

App Quotidiano Popup

Domenica 1 luglio, a Colli a Volturno (IS), si è svolto il Raduno Sezionale 2018 dell’Associazione Nazionale Alpini Molise. Un evento che, oltre alla partecipazione delle Autorità civili e militari della regione, ha visto quest’anno anche l’intervento di tanti cittadini e di centinaia di iscritti provenienti  da diverse regioni del Centro-Sud Italia.

L’alzabandiera ha dato inizio alla cerimonia seguita dalla deposizione di una corona d’alloro al monumento ai Caduti,  subito dopo c’è stata la tradizionale parata delle “penne nere”.

Per l’occasione, il Comando Militare Esercito “Molise”  è stato presente con lo stand infopromozionale di Forza Armata e con un proprio Info Team che ha portato a conoscenza dei numerosissimi visitatori le diverse opportunità professionali offerte dall’Esercito Italiano. Sono state fornite tutte le informazioni necessarie per poter intraprendere la carriera militare nei suoi molteplici aspetti dall’Accademia Militare di Modena ai concorsi per Ufficiale a nomina diretta, Allievo Maresciallo, Volontario in Ferma Prefissata, Atleta Militare fino alle  Scuole Militari dell’Esercito.

Il raduno delle “penne nere” ha rappresentato un importante momento di riflessione e di aggregazione per rinnovare lo spirito di continuità tra le donne e gli uomini dell’Esercito di oggi con quanti, in uniforme, li hanno preceduti sulla via del dovere.

 

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *