Il tassista molisano Mario Porrone ha accompagnato al via la Terza Repubblica

App Quotidiano Popup

POGGIO SANNITA. Solo un paio di battute e nulla più. Poi velocemente in direzione Palazzo Madama sede del Senato. Un passeggero importante per Mario Porrone tassista di Poggio Sannita trapiantato da anni a Roma. A bordo della sua auto, l’altro giorno, è salito Giuseppe Conte, attuale presidente del Consiglio dei Ministri, che era atteso dalla presidente Elisabetta Casellati proprio per un colloquio istituzionale. A dare la notizia tramite i social network è stato l’ex sindaco di Poggio Sannita, Tonino Palomba, che ha visto le immagini in televisione del taxi e del suo amico poggese con il nuovo leader Conte. “La Terza Repubblica parte a bordo del taxi di Mario Porrone alias “borzitto” –scrive Tonino Palomba su Facebook – che accompagna il presidente incaricato prof. Conte prelevato all’uscita dell’incontro col presidente del Senato.  In bocca al lupo al presidente – conclude Palomba – e complimenti all’autista”. Quindi le immagini fotografate dalla televisione dei due protagonisti della vicenda. Tutto questo proprio alla vigilia della nomina dell’avvocato e professore universitario pugliese quale presidente del Consiglio dei Ministri “incaricato”. Tantissimi i commenti in calce alla pubblicazione di Palomba sul social network, soprattutto perché l’inizio dell’avventura politica del “Premier” ha anche anche con un po’ di “molisanità”. Prima di recarsi al Senato, Conte è stato a colloquio dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e quindi dal presidente della Camera, Roberto Fico. Per i suoi spostamenti ha sempre fruito di un taxi.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *