Furto di accumulatori di energia elettrica, due arresti

La Vespa

Un’operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia ha portato all’arresto a Rionero Sannitico di due pregiudicati e alla denuncia di un terzo soggetto in quanto resisi responsabili del furto di settantasei accumulatori di energia elettrica asportati all’interno della centrale Telecom Italia Mobile ubicata in quel centro, con il recupero dell’intera refurtiva per un valore di circa centomila euro.

 

 

Pma

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli