Frontale sulla SS16, coinvolta famiglia termolese. Perde la vita 29enne romena

Hair Faschion Studio

Una famiglia termolese è rimasta coinvolta in un grave incidente stradale che è avvenuto nel pomeriggio di sabato all’altezza dello svincolo di Castelnuovo della Daunia in provincia di Foggia lungo la Statale 16. Nello scontro frontale fra la loro Mercedes Gla e una Fiat Punto è morta sul colpo una donna romena che si trovava assieme ad altre quattro persone, compresa una bambina di cinque anni, nell’utilitaria Fiat. La tragedia è avvenuta poco prima delle 19 di sabato per cause ancora da accertare. Altri due feriti, entrambi occupanti della Punto, sono ricoverati in gravi condizioni. Si tratta proprio della bambina e di un uomo, entrambi romeni. In tutto i feriti sono otto, quindi comprese le quattro persone di Termoli che tuttavia non sono in condizioni preoccupanti. Le ambulanze del 118 intervenute sul posto hanno smistato i feriti fra gli ospedali di San Giovanni Rotondo, San Severo e Termoli. I rilievi sono stati presi dalla Polizia Municipale di San Severo, ma sul posto si sono recati anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Una risposta su “Frontale sulla SS16, coinvolta famiglia termolese. Perde la vita 29enne romena

  1. Maria Montanelli

    Buonasera. Ho appena letto il trafiletto di cui sopra in merito ad un grave incidente avvenuto tra una Mercedes Gla ed una Fiat Punto (se non sbaglio l’11 novembre 2017) allo svincolo di Castelnuovo della Daunia con tanti feriti e una donna rumena morta.
    Non viene indicato la causa dell’incidente e chi l’ha causato. Per favore avete ulteriori informazioni in merito?
    Se avete ulteriori notizie, potete inviarmele via email?

    Ringrazio di cuore e saluto cordialmente.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *