Frattura: il Mattarellum potrebbe garantire una buona governabilità

ll presidente Frattura ha commentato ieri la relazione di Matteo Renzi che ha aperto l’assemblea nazionale del Pd all’Hotel Ergife di Roma. Analizzando le ragioni della sconfitta al referendum sulle riforme costituzionali che ha segnato il suo destino da premier, Renzi ha ammesso la batosta. Il Pd riparte però da elezioni anticipate e dal ritorno alla legge elettorale del Mattarellum, per il quale Renzi chiede una chiara manifestazione di assenso alle altre forze politiche. “Renzi – ha dichiarato Frattura – oggi ha condiviso con il Partito democratico l’analisi del voto referendario con grande coraggio e piena onestà intellettuale e politica e ha aperto una nuova fase, riconoscendo negli errori che abbiamo commesso i punti da cui ripartire. Molto bene l’espressione pressoché unanime della nostra Assemblea sulla proposta di andare subito al voto con il Mattarellum, sistema elettorale che in passato ha già garantito governabilità al Paese. È una scommessa di chiarezza: noi da Molise ci siamo. Il Pd con Renzi è pronto per affrontare la sfida per l’Italia. Avanti uniti” – conclude Frattura.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *