Festa dell’Unità, domani inizia la tre giorni di confronto nel partito

Centro servizi Ricca

Inizia domani la Festa Regionale de L’Unità, che si svolgerà dal 3 al 5 agosto prossimi a Riccia, presso il chiostro dell’ex convento in Piazza Umberto I.

#ORIZZONTE, #OPPORTUNITÀ, #IMPEGNO, i temi principali al centro della tre giorni di dibattiti, convegni e confronti organizzati dal Partito Democratico e dai Giovani Democratici del Molise.

Un appuntamento dedicato in particolar modo ai giovani per “il diritto al futuro”, che vedrà la presenza di numerosi relatori confrontarsi sui temi di maggiore attualità, con l’obiettivo di indicare la strada della ripresa economica e sociale del Molise, come sempre privilegiando il metodo del confronto pubblico. Senza tralasciare le riflessioni sulle principali tematiche nazionali e locali, dall’attuazione delle politiche regionali, alle future alleanze, i programmi elettorali, fino alle future elezioni politiche e amministrative.

Si comincia con #ORIZZONTE giovedì 3 agosto, alle ore 17.30.

L’Europa, il problema delle migrazioni, il Mediterraneo, le politiche comunitarie. E le proposte che il PD mette in campo: ius soli, equilibri nella ridistrubuzione dei migranti, maggiore flessibilità delle regole di bilancio. Se ne parlerà insieme agli amministratori locali che quotidianamente affrontano le problematiche legate all’accoglienza, ascoltando la voce dei cittadini e le loro proposte.

Dopo i saluti di Micaela Fanelli, Lorenzo Coia, Pietro Maio, Gabriele Maglieri e Gianuario Petracca, moderati dal giornalista Enzo Luongo, si confronteranno nella tavola rotonda Manuela Cardarelli, Caterina Cerroni, Mariantonietta Conti, Donato D’Ambrosio, Giovanni Di Stasi, Elena Gentile, Lino Gentile, Batchsamba Jallow, Alfredo Marini, Michele Masulli e Gabriel Paolone.

Tema della giornata di venerdì 4 agosto, sempre a partire dalle ore 17.30, #OPPORTUNITÀ:

Politiche per lo sviluppo territoriale del Molise, bandi regionali, nuovi finanziamenti, ma anche attuazione e verifica degli interventi sul territorio, così come richiesto dall’Assemblea del Pd. Quindi sviluppo e lavoro, opportunità e vantaggi da cogliere in Molise.

L’introduzione dei lavori sarà affidata ad Antonio Battista, Stefano Buono, Caterina Conti, Pasquale Marcantonio e Nicola Messere, sono attesi gli interventi degli Assessori Regionali Vittorino Facciolla e Carlo Veneziale.

Moderati dal giornalista Giovanni Mancinone, alla tavola rotonda siederanno Renato Freda, Camelina Genovese, Luca Palmisciano, Matteo Patavino, Vittorio Pecoraro, Guido Staffieri e Pasquale Stellato.

Sabato 5 agosto si discuterà infine di #IMPEGNO, con inizio previsto alle ore 15.30.
Un’agenda di lavoro dinamica, focalizzata sulle nuove generazioni.

Previsti gli interventi di Maurizio Cacciavillani, Franco Capone, Domenico Di Nunzio, Ombretta Pollice, Laura Venittelli.

Alle ore 16.30 sarà presentato il libro del giornalista Enzo Luongo “Il Molise non esiste”. Dove va la nostra Regione, quale l’impegno di istituzioni, cosa sta mettendo in campo il PD per alimentare il “controesodo” dei giovani nella loro terra d’origine.

Infine alle ore 18.00 è atteso Roberto Giachetti, Vice Presidente della Camera dei Deputati, con il quale si potrà dialogare con domande e risposte che viaggeranno sul web, in un colloquio dinamico, divertente, costruttivo.

#PARTECIPA #INTERVIENI #CONTRIBUISCI Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *