Festa della mamma, focus della UIL : “agire per le mamme ma sopratutto per i bambini”

[pro_ad_display_adzone id="159437" random="true"]

Nei giorni scorsi l’Istat ha proposto un focus “madri sole con figli” sulla condizione delle mamme in Italia con figli minori. “La fotografia è ancora una volta spietata e  conferma come essere madri nel nostro Paese, vuol dire misurarsi continuamente con situazioni critiche: condizioni economiche sempre più svantaggiate; mancanza d’integrazione e stabilità lavorativa; carichi di cura sempre più pesanti; difficoltà nel fronteggiare i rischi quotidiani per sé e per i figli.” Questa la valutazione a caldo di Boccardo, leader sindacale delle UIL. La proposta del Sindacato è quella di intervenire strategicamente per far fronte alla povertà materna coinvolgendo tutti gli attori istituzionali e sociali, ponendo l’accento proprio sulla necessità e libertà di lavorare.

“Questa battaglia per le mamme è soprattutto, un impegno del sindacato per i bambini molisani.” ha detto Boccardo:“Uno su dieci sono i bambini che vivono in contesti familiari caratterizzati dalla povertà o dal rischio di indigenza, dove ci sono disoccupati di lunga durata che hanno ormai perso gli ammortizzatori sociali, lavoratori ‘deboli’ che non fanno che poche ore di lavoro ed hanno basse retribuzioni, precari, lavoratori discontinui, lavoratori in nero super sfruttati e senza alcuna protezione sociale. Non sempre e non dappertutto  – continua Boccardo – arriva la solidarietà della famiglia più ampia, spesso non bastano nemmeno i risparmi e le economie dei nonni. Penso ai bambini che non sempre riescono ad avere un pasto caldo al giorno, che non fruiscono del conforto di un’abitazione idonea, riscaldata, sicura, , che spesso non hanno neppure un luogo pubblico attrezzato dove poter giocare, che non hanno la serenità che la loro età dovrebbe assicurare a tutti”.

 

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi
[pro_ad_display_adzone id="159441" random="true"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *