Ferro (La Molisana): “Siamo e resteremo un’azienda familiare”

Meetness

La Molisana resta l’azienda della famiglia Ferro e non andrà in Borsa. Questo è il seneso delle dichiarazioni rilasciate ieri all’Ansa del presidente e Ceo de La Molisana Spa Giuseppe Ferro in occasione dell’inaugurazione del temporary store del pastificio alla Stazione Termini.

“Ci propongono in continuazione offerte di acquisto, ma non siamo in vendita. L’approdo in Borsa mi piacerebbe, ma non ci pensiamo al momento. Siamo e resteremo un’azienda familiare. Roma – ha detto Ferro – è il mercato-monstre per noi, qui vendiamo il 13% della nostra pasta integrale. Vale quanto il Molise. Su scala globale, le vendite sono ripartite tra 70% sul mercato interno, e 30% all’estero. Crescono entrambe le voci, e puntiamo a raggiungere nei prossimi tre anni un fatturato di 200 milioni di euro per essere ancora più credibili come operatori sui mercati internazionali”.

Tra i progetti di innovazione, la produzione entro quattro anni di una pasta con grano 100% italiano, con una coltura sperimentale già avviata su 7 mila ettari grazie a un progetto di ricerca genetica del seme sulla varietà Maestà in collaborazione con Semìa e contratti di filiera con prezzo minimo garantito ai coltivatori. “Stiamo inoltre valutando – hanno annunciato i fratelli Giuseppe e Rossella Ferro – l’apertura di un locale di tasting a Roma, centro storico. Sarà bellissimo, a cura dell’architetto che ha firmato la ristrutturazione dell’hotel Borgo Egnazia a Savelletri, in Puglia, e proporrà degustazioni delle nostre produzioni extra-lusso e della nostra semola che sta rivoluzionando la pizza. Inoltre ci farà sentire ancora più di casa a Roma. Non è facile fare gli imprenditori in Molise, siamo orgogliosi di farlo ma siamo fuori le principali rotte commerciali e reti di trasporti. Ma è una regione vocata alla cerealicoltura, con quasi 1.5 milioni di quintali l’anno il piccolo Molise è un grande produttore di grano. Noi in un anno maciniamo 1,7 milioni di quintali e contiamo di chiudere l’anno con un fatturato di quasi 140 milioni di euro”.

 

Meetness

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli