Falciato da un’auto, Venafro sotto shock per la morte di Amerigo Iannacone

di Marco Fusco – Tragedia a Venafro stamattina intorno alle 8, lungo la Casilina, al chilometro 11415, a pochi passi dall’Ospedale Santissimo Rosario di Venafro. Amerigo Iannacone, noto studioso di Ceppagna, editore de ‘Il Foglio Volante’, persona perbene conosciutissima in tutto il Molise, stava attraversando la strada servendosi delle strisce pedonali all’altezza di un bar a quell’ora molto frequentato, quando è stato investito da un’auto, una Alfa 156 nera a bordo della quale c’era un ex infermiere ottantenne del Santissimo Rosario che non si sarebbe accorto della presenza del pedone. Iannacone sarebbe stato trascinato per diversi metri fino all’altezza di un muretto. A nulla sono valsi tutti i tentativi dei medici del Servizio 118 giunti sul posto in pochissimi istanti. Amerigo Iannacone sarebbe morto praticamente sul colpo. Appena si è diffusa la notizia, tantissima gente è accorsa sul posto dell’incidente per confortare i familiari avvertiti dai Carabinieri della compagnia di Venafro. Sul posto i militari dell’Arma, gli uomini della Protezione Civile, tutti i Vigili Urbani in servizio coordinati dal comandante Giampietri. Sul posto è giunto anche il Comandante dell’Arma capitano Giacona per tutti i rilievi sul posto al fine di arrivare all’esatta dinamica dell’accaduto. Lungo la statale Casilina si è formata una lunga coda. Traffico regolato dagli uomini dell’Arma per consentire lo spostamento della salma che ora è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Amerigo Iannacone lascia moglie e due figli. Città sotto shock, incredula per l’assurda morte di Amerigo Iannacone, persona stimata da tutti: uomo di cultura, autore di tantissimi libri e iniziative culturali di ampio respiro che lo hanno reso notissimo non solo in Molise.

 

 

 

 

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Una risposta su “Falciato da un’auto, Venafro sotto shock per la morte di Amerigo Iannacone

  1. Paolo Scotti

    È vero che Amerigo Iannacone è notissimo e stimato in Molise, in Italia e ben oltre! Era un fervente esperantista, intensamente impegnato a far conoscere e diffondere la lingua internazionale Esperanto e la cultura di pace e fratellanza che la caratterizza. I suoi libri in esperanto sono letti e apprezzati in tutto il mondo e il suo nome è inciso per sempre tra quelli degli autori di una letteratura che non ha confini, proprio come piaceva a lui.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *