Fabbricato abusivo in area vincolata, 45enne nei guai

primula 2

Nel corso di una operazione predisposta dai Carabinieri, finalizzata a contrastare il fenomeno degli abusi edilizi e a salvaguardare il patrimonio paesaggistico, una persona è stata denunciata alla competente Autorità Giudiziaria in quanto stava realizzando una struttura completamente abusiva. Si tratta di un 45enne di Piedimonte Matese, in provincia di Caserta, che è stato sorpreso dai militari dell’Arma in un fondo agricolo nella periferia di Venafro mentre stava realizzando un fabbricato in assenza delle prescritte concessioni edilizie ed in luogo sottoposto a severi vincoli paesaggistici e ambientali. Già nelle prossime la Procura della Repubblica di Isernia a seguito dell’informativa dei Carabinieri potrebbe emettere un decreto di sequestro dell’area interessata dalla costruzione abusiva.

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *