EVENTI- Il Tratturo in Cattedrale per il Grande Concerto dell’Epifania

Hair Faschion Studio

Venerdì 6 gennaio, nella Cattedrale di Isernia, dopo la Santa Messa dell’Epifania che sarà celebrata alle ore 18, il gruppo internazionale di musica etnica Il Tratturo terrà il concerto «Stella Cometa, la Musica degli Angeli». La serata prevede anche la partecipazione dei bambini della Parrocchia di San Pietro Apostolo, che interverranno con brevi recite e poesie. Il repertorio scelto dalla etnoband molisana per il concerto dell’epifania include canti e musiche a tema religioso, che vanno dal medioevo al romanticismo. Il titolo dello spettacolo trae origine da una canzone, ‘Stella Cometa’, la cui melodia risale al XV secolo e il cui testo è stato composto da Mauro Gioielli nel 1979; questo stesso brano fa parte dell’omonimo Cd inciso nel 2002. Saranno proposti, inoltre, alcuni fra i canti più noti del Tratturo, quali ‘Santa Lucia’ e ‘Ritorno dalla transumanza’, oltre a brani strumentali per zampogna o ciaramella, nello specifico, quelli seicenteschi tramandati dal monaco gesuita Athanasius Kircher. Non mancheranno i canti narrativi a ritmo battente, come ‘La leggenda del lupino’ e ‘Madonna Incoronata’, oltre alle due più belle pastorali composte nel settecento da Sant’Alfonso de’ Liguori, vale a dire ‘Dormi Dormi’ (Fermaroni i cieli) e ‘Tu scendi dalle stelle’, rigorosamente eseguite con le zampogne molisane, secondo una fedeltà di filologia etnomusicale che solo Il Tratturo riesce a garantire. Questi i componenti del gruppo: Mauro Gioielli, voce solista; Lino Miniscalco, zampogna, ciaramella, flauti pastorali; Valerio Martino, tamburello, organetto, fisarmonica; Ivana Rufo, chitarre, canto, organetto, zampogna. Il concerto dell’epifania è stato organizzato dalla Parrocchia San Pietro Apostolo di Isernia, dalla cooperativa sociale Il Geco e dall’associazione culturale Etcetera. L’ingresso è libero.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *