Ettore Rosato in Molise a sostegno di Facciolla che si presenta ‘nel segno del +’

Ferridea

TERMOLI. Nuova visita in Molise per l’onorevole Ettore Rosato. Il capogruppo del Partito Democratico alla Camera dei Deputati, nonché primo firmatario dell’attuale legge elettorale, è giunto questa mattina a Termoli per sostenere, nell’incontro svoltosi all’hotel Meridiano, la corsa verso Montecitorio del vice presidente della Giunta regionale Vittorino Facciolla, in lizza al maggioritario per il collegio Campobasso – Termoli. Ad attenderli, oltre ad una gremita folla, un illustre parterre targato PD composto dal Governatore Frattura, dalla segretaria Micaela Fanelli, dall’onorevole Laura Venittelli, dal primo cittadino Angelo Sbrocca, oltre che da una cospicua presenza degli amministratori dei comuni limitrofi. Numeri che non sono di certo sfuggiti al parlamentare Triestino, il quale ha, in prima battuta, evidenziato come questo fattore costituisca il primo fondamentale tassello per ricostruire il rapporto tra eletti e cittadini.

“Sinceramente temo l’astensionismo, temo la distrazione, temo questo livore che porta a votare di pancia – ha sottolineato Facciolla nel corso del suo intervento – a votare con il segno meno: meno partiti, meno politica, meno interesse e meno solidarietà. Io sono per il segno più: più capacità, più territorio, più qualità”

L’articolo integrale sull’edizione cartacea de ‘Il Quotidiano del Molise’ in edicola domani. 

 

Ferridea

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli